50 Kalò di Ciro Salvo

Ciro Salvo è la terza generazione di una antica famiglia di pizzaioli. La sua ricerca sull'impasto super idratato - la farina viene lavorata con percentuali di acqua superiori alla media - gli è valsa premi e riconoscimenti della più autorevole critica nazionale e internazionale per la leggerezza e la digeribilità. "One of the best pizza in Italy" The New York Times, 2014. Premio Maestri dell'Impasto 2016 per il Gambero Rosso. Il Re dell'impasto per la Guida Ristoranti d'Italia de L'Espresso 2016. È tra "I 100 chef che hanno cambiato la cucina italiana" secondo Identità Golose Ambasciatore della pizza napoletana nel mondo per Slow Food. La sua pizzeria 50 Kalò è tra le sei pizzerie italiane segnalate dalla Guida Michelin.